TV in cucina sì o no? Questo è il problema!

Quando si parla di tv in cucina c’è chi la considera una buona compagnia, chi un elemento indispensabile e chi non ne vuole proprio sentir parlare. A qualsiasi scuola di pensiero tu appartenga, forse è il caso che ti fermi a ragionare un attimo con me. Quando si progetta una cucina sono tanti gli elementi da tenere in considerazione. Se hai già avuto a che fare con il nostro questionario, hai sicuramente notato che tra le domande ce ne sono alcune relative proprio alla tv.

Ottimizzare gli spazi…

Ottimizzare gli spazi è indispensabile per creare un luogo confortevole e adatto alla tue esigenze, per evitare in futuro spiacevoli imprevisti che poi inevitabilmente si trasformeranno in fastidiosa routine. Un po’ quello che ti dicevo riguardo agli ospiti in cucina, ricordi? Ti voglio raccontare a tal proposito degli episodi che ho raccolto da amici e clienti. Episodi di vita vissuta alle prese proprio con la tv in cucina.

C’è chi quando mangia, o quando cucina, non vuole sentir volare una mosca e chi invece ama avere una compagnia in sottofondo. Che sia un programma, una serie televisiva o un incontro sportivo, poco importa. Ma attenzione perché se siete tra quelli che mentre cucinano o pranzano hanno gli occhi spesso incollati alla tv, allora è importante che questa stia in un posto che non vi distragga mentre, che so, state preparando un risotto o c’è tutta la famiglia schierata a tavola. Il rischio di finire con il risotto attaccato alla pentola perché vi siete allontanati dai fornelli per poter vedere meglio una scena di un film o di dover passare la cena con frasi tipo “spostati che non vedo”, è decisamente molto alto. Altro che relax!

… per evitare brutte sorprese

Una volta un cliente mi raccontò che stava preparando il caffè e la tv era accesa su un programma sportivo. Lui si allontanò dalla cucina per vedere meglio… dimenticandosi completamente il caffè. Inutile dirvi cosa ha trovato al suo ritorno in cucina. Tutto questo perché la tv era posizionata male in base alle sue esigenze.

Non mi stancherò mai di ripeterlo: progettare una cucina NON è qualcosa che si limita a prendere qualche misura e a cercare la soluzione più economica. Perché poi, se ci ragioni, una cosa che paghi poco in un primo momento può risultare molto dispendiosa nel tempo. In termini di scomodità o mancata funzionalità.

Diverse soluzioni di tv in cucina

Se poi ti preoccupa che la tv in cucina stoni con il resto dell’ambiente che la ospita o che sia troppo ingombrante, beh ti posso garantire che anche qui di soluzioni ce ne sono tante. Non è necessario che sia a vista o che sia eccessivamente grande. Puoi scegliere modelli diversi o decidere di “nasconderla” strategicamente in un mobile. Una soluzione a incasso, per capirci. Di opzioni logistiche e di design che ne sono quante ne vuoi! Se poi non hai molto spazio, si può sempre appendere. In questo modo anche la visibilità può migliorare. E se sei una persona che si muove di continuo in cucina, c’è la tv girevole.

Come vedi, poche e semplici domande possono risultare fondamentali per evitare tante rogne future. Non esitare a contattarmi! Con poche e semplici domande la routine in cucina non sarà fastidiosa ma decisamente piacevole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.